Il periodo trascorso in lockdown ha messo in risalto delle criticità specifiche ma anche in comune tra le diverse realtà aziendali. Alcune sono state analizzate nei precedenti articoli: come l’importanza della comunicazione digitale , il fattore esperienza, sostenibilità e altri tematiche sensibili che si presentano come importanti asset economici.

Così Assopellettieri ha voluto fissare 5 pilastri su cui fondare la ripresa economica:

  • Aggregazione
  • digitalizzazione
  • internazionalizzazione
  • sostenibilità
  • credito e finanza

L’invito dell’associazione è quello di reagire e, nell’articolo riportato da Fashion Network – “Assopellettieri: supporto finanziario e digitalizzazione i cardini per sostenere il comparto”–  si offrono come portavoce tra le imprese e il governo, specificando anche la possibilità di elargire fondi per supportare tutte le aziende interessate verso un percorso di internazionalizzazione.

Anche noi, dal Team Humane Hide, vogliamo ribadire l’importanza di reagire al nuovo mercato “pandemico” e ristrutturarsi in base le nuove criticità espresse ed esigenze del mercato senza perdere di vista i fattori strategici, come quello del cliente, visto insieme precedentemente.

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: