La maggior parte delle imprese, nei recenti anni, si pone come quesito se lanciare la propria attività online oppure lasciare la conduzione con i metodi usuali.

L’emergenza Covid sicuramente ha accelerato la decisione rispetto questo quesito, forzando forse un po’ la scelta.

Anche se dettata da una urgenza, valutando inoltre la velocità del mondo online, la scelta deve essere consapevole e ponderata.

Prima di intraprendere un percorso telematico, dunque,  è necessario porsi alcune domande:

  1. Voglio portare la mia azienda online e far conoscere i miei prodotti o servizi, intensificando la mia visibilità?
  2. Voglio portare la mia azienda online e rendere fruibile direttamente tutti i miei prodotti o servizi?
  3. Voglio affidare l’immagine della mia azienda per diffondere la mia brand identity?
  4. Che scelta stanno ponderando i miei competitor?
  5. Il consumatore del mio settore di cosa ha bisogno?

La risposta a queste domande rappresenta la base di un primo business plan per la scelta della direzione migliore per la azienda. Il team Humane Hide, per ogni domanda posta qui sopra, riporta un consiglio rispetto la scelta:

  1. Per far conoscere i prodotti o servizi, intensificando la visibilità di azienda, è consigliabile puntare sulla comunicazione e tutte le attività che ne conseguono (leggi link di articolo precedente)
  2. Per rendere fruibile direttamente i prodotti e servizi online è consigliabile attivare il canale di e-commerce. A seconda del proprio core business, le opzioni sono:
    • Attraverso sito web dell’azienda
    • Attraverso store front model (piattaforme dove si trovano più aziende come un centro commerciale online).
  3. Per diffondere la brand identity si affida la propria immagine a canali pubblici come social, testate giornalistiche, canali mediatici e influencer.
  4. L’analisi dei competitor aiuta a comprendere dove posizionarsi rispetto loro e il consumatore
  5. Correlata all’analisi del competitor, capire di cosa ha bisogno il consumatore e come arrivarci conferma quale strumento (tra quelli sopra citati dal team Humane Hide) è più adatto.

La scelta di una opzione non esclude l’altra, si rende fondamentale una pre-analisi degli obiettivi e del budget da dedicare ma, soprattutto, l’affidamento dell’incarico ad un personale specializzato nelle attività appena consigliate.

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: