LONDRA (Reuters) – Stai cercando qualcosa di unico per rendere la tua moda più personale? Nessun problema , ci ha pensato uno studente di moda di Londra che potrà decorare il tuo abbigliamento con accessori in cristallo formati dalle tue escrezioni corporee.

La laureata al Royal College of Art Alice Potts ha mostrato i suoi stravaganti metodi di design con un paio di scarpe da balletto adornate con cristalli formati da sudore e una pelliccia finta creata con cristalli di urina alla sfilata annuale della RCA.

Potts, che ha anche sperimentato il sangue, ha creduto nei suoi nuovi “materiali” : inodori,queste sostanze le sono state donate da altri studenti, anche loro convinti di apportare dei benefici ambientali e per la salute oltre i limiti della plastica tradizionale o del cotone.

“Invece di utilizzare accessori in plastica per abbellire i capi forse … possiamo iniziare a usare per i nostri capi questi nuovi materiali e altri materiali naturali”, ha detto Alice Potts a Reuters.

Potts, che ha tenuto nascosto il suo processo di cristallizzazione, ha aggiunto che in futuro il concetto potrebbe eventualmente essere sviluppato per creare un bio-sensore per rilevare alti livelli di zucchero per i diabetici.

Altre collezioni pensate per l’ambiente in mostra alla fiera RCA della scorsa settimana includevano una gamma di abiti prodotti senza cuciture. Invece, è stata utilizzata una nuova tecnica di tessitura, riducendo gli sprechi di moda e sfidando il consumo eccessivo.

Lo spettacolo, intitolato “A Walk Without a Cat”, presentava spettacoli di danza e spettacoli dal vivo piuttosto che una passerella e si è tenuto a 180 Strand, la casa della London Fashion Week.

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: