La Luiss Business School “acquisisce la Amsterdam Fashion Academy”, “per la prima volta la Scuola cresce all’estero”: “Grazie a questa operazione”, sottolinea una nota, “accelera la propria espansione e si rafforza nell’alta formazione per il settore della moda e del lusso, tradizionale eccellenza del Made in Italy. Amsterdam diventerà l’Hub per le attività internazionali della scuola e punto di attrazione per i giovani del Nord Europa”.

La Amsterdam Fashion Academy “è una boutique di alta formazione fondata nei Paesi Bassi nel 2013 ed è oggi l’unica istituzione olandese a fornire un Bachelor of Arts nel campo della moda e del lusso”; ha “circa 200 studenti, il 73% dei quali provenienti da 20 Paesi in tutto il mondo”.

“L’acquisizione”, commenta il presidente della Luiss, Vincenzo Boccia, “rappresenta una pietra miliare storica per Luiss Business School e più in generale per la nostra università e il nostro sistema di formazione. Grazie a questa operazione Luiss si conferma una realtà estremamente dinamica e in forte espansione, con una particolare attenzione alle sfide della formazione a livello internazionale”.

“Grazie a questa operazione, che segue di poche settimane il rafforzamento sul territorio nazionale con l’apertura dell’Hub Veneto delle Dolomiti, Luiss Business School potrà sviluppare un vero e proprio hub internazionale, su cui concentrare le attività di formazione rivolte ai giovani del Nord Europa in settori di eccellenza del Made in Italy: moda e lusso in primis, ma anche industrie creative e imprese familiari, dove l’Italia e la Luiss Business School rappresentano un punto di riferimento”, commenta il presidente della Luiss Business School, Luigi Abete.

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: