Giappone e Singapore hanno ancora i passaporti più potenti del mondo, secondo l’ultimo indice del passaporto di Henley.

Sia il Giappone che Singapore hanno conquistato il titolo nella classifica più recente, pubblicata il 1 ° ottobre, con un punteggio all’arrivo di 190. Avere accesso senza visto ai paesi rende le cose più facili per i cittadini del jet-set, poiché non devono sottoporsi a un lungo o costoso processo di candidatura per visitare altri paesi. Sulla base dei dati dell’International Air Transport Association, il rapporto ha rilevato che entrambi i posti hanno tenuto il posto per quasi due anni, dopo aver eliminato la Germania dal primo posto all’inizio del 2018. Per gran parte dei 14 anni di storia dell’indice, I paesi europei occupavano i primi posti. Tuttavia, ora i paesi asiatici stanno iniziando a guadagnare una roccaforte.


La Corea del Sud, che aveva conquistato il primo posto all’inizio di quest’anno, è ora al secondo posto insieme a Finlandia e Germania, consentendo loro di visitare 188 posti senza richiedere un visto. Sia gli Stati Uniti che il Regno Unito restano nella posizione più bassa dal 2010, conquistando il sesto posto quando hanno conquistato il primo posto nel 2014. Al terzo posto troviamo Danimarca, Italia e Lussemburgo, mentre Francia, Spagna e Svezia condividono il quarto posto. Mentre i paesi asiatici ed europei dominano la top 10, gli Emirati Arabi Uniti hanno scalato cinque posizioni negli ultimi tre mesi, portandosi al 15 ° posto.