Sembra fake ma non è. Chi dice che la pizza napoletana non sia di ispirazione alla moda prêt-à-porter, non ha ancora indossato la T-shirt firmata da Comme des Garçons per Antica Pizzeria da Michele. La tradizione partenopea ha incontrato quella nipponica e ne è diventata spunto di rielaborazione: una fusion fashionista unica nel suo genere che, nel caso della maison giapponese, è stata voluta dal designer e direttore creativo Junya Watanabe.
In un’edizione limitata di soli mille pezzi, la T-shirt Comme des Garçons per Antica Pizzeria da Michele è frutto di una serie di circostanze fortuite, rivelateci direttamente da Alessandro Condurro, Amministratore Delegato de L’Antica Pizzeria da Michele in the world: “La collaborazione con il brand Comme des Garçons è nata lo scorso anno, durante il mio ultimo viaggio in Giappone. La nostra delegazione della MITW (Michele in The World, ndr) in compagnia del gruppo Balnibarbi (quotato alla borsa di Tokyo e con quasi 90 ristoranti all’attivo, ndr), è stata raggiunta da Junya Watanabe in persona. Lo stilista è un conoscente del Presidente della Balnibarbi, Sato Hirohisa. Proprio lui ha chiesto cosa fosse L’Antica Pizzeria da Michele e di vedere il logo, dal quale è rimasto colpito. Quasi per gioco, mi ha detto: “Posso creare una T-shirt, partendo dall’immagine che rappresenta la pizzeria?”. Una proposta così entusiasmante non ha tardato a diventare realtà: “Comme des Garçons ha contattato la nostra azienda e subito abbiamo trovato un accordo – prosegue Alessandro Condurro. – E la T-shirt, realizzata in edizione limitata, è stata presentata alla settimana della moda di Parigi a fine gennaio 2019, su richiesta della casa di moda che l’ha realizzata”.

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: