Uno dei designer più poliedrici della scena fashion attuale, Virgil Abloh, e il colosso svedese dell’arredamento, Ikea, hanno collaborato a una collezione di complementi d’arredo pensata per i Millennials che devono arredare la loro prima casa e vogliano darle un tocco di personalità.

Markerad, questo il nome della nuova linea, nasce da una ricerca condotta dallo stesso Abloh e da Henrik Most, Creative Leader di Ikea, sulla vita dei giovani e sulle loro esigenze quando vanno a vivere per la prima volta da soli. “Il punto di partenza della collezione è il design minimalista classico, rivisitato alla luce dei riferimenti artistici e degli elementi decostruttivisti tipici dell’opera di Virgil. Le sue virgolette iconiche sono onnipresenti e vengono utilizzate per aggiungere un tocco di ironia e umorismo agli oggetti della vita quotidiana”, spiega l’azienda svedese.

Da questo connubio nasce una collezione di 15 pezzi che oscillano tra oggetti di uso quotidiano e creazioni di design, in cui traspare l’universo di riferimenti artistici dello stilista: moda, streetstyle, arte e design. Tra questi, un tappeto a pelo corto che ripropone fedelmente lo scontrino Ikea (venduto a 79,95 euro), le borse in carta rinforzata che reinterpretano l’iconica shopper della catena svedese (14,95 la media e 19,95 la grande), o ancora la Monna Lisa retroilluminata con caricabatteria USB (75 euro), omaggio di Abloh a Leonardo da Vinci.

Completano la linea una vetrinetta, un orologio da parete, una struttura per letto-divano con copripiumino, federe e fodera per il cuscino, una sedia, un tavolo, uno specchio, un tappeto a pelo lungo e un set di attrezzi per il montaggio.

Markerad sarà disponibile in tutto il mondo con calendari diversi. In Italia, in vendita dal primo novembre in tutti gli store di Milano e Roma; ora acquistabile online in tutta Italia .

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: