Ci aspettiamo sempre un certo livello di eccentricità da Rihanna. Che sia la prima a debuttare con un nuovo designer o ad affrontare una tendenza outré, è nota per le sue scelte audaci. E ciò rende i rari momenti del classicismo ancora più interessanti. Alla quinta edizione del Diamond Ball, ieri sera, Rihanna è atterrata da Cipriani indossando un pezzo chiave della collezione Givenchy Haute Couture autunno 2019 di Clare Waight Keller. L’abito dolcevita di velluto nero è rimasto classico e “conservatore” fino a quando non ha raggiunto l’orlo dove lo scheletro esposto e la coda a sirena svasata hanno portato la mise ad un altro livello. Era radicale nella sua delicatezza, una scelta appropriata per una stella che non ha bisogno di urlare il suo stile.

Ovviamente, l’aspetto discreto del red carpet di Rihanna non significa che lei abbia abbandonato gli estremi. Lo stesso giorno è arrivata sul posto con pantaloni di pelle verde menta Fenty e una sciarpa di pelliccia Balenciaga così grande da trascinarsela dietro di lei mentre usciva da un SUV. E tuttavia, anche dopo quell’epico momento di street style, Rihanna non ha avuto problemi a cambiare marcia. Dopo una settimana che l’ha vista rivoluzionare lo spettacolo di lingerie e raccogliere fondi per la sua organizzazione benefica preferita, un elegante look da tappeto rosso era semplicemente la ciliegina sulla torta.

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: