La Gente sta lasciando NYC a frotte , e molti si trasferiscono in Florida .

Secondo un recente rapporto di Bloomberg, i dati del censimento su dove gli americani si spostano da e verso – suggeriscono che l’area metropolitana di New York City sta perdendo una media netta di 277 persone al giorno.

Ciò si adatta a una tendenza più ampia degli americani che si spostano a sud e ad ovest, supportati da altri dati del censimento.

Ad aprile, l’US Census Bureau ha pubblicato le sue stime annuali su come le popolazioni delle 3.142 contee (e equivalenti di contea) degli Stati Uniti siano cambiate nell’anno tra il 1 ° luglio 2017 e il 1 ° luglio 2018.

Oltre al cambiamento complessivo della popolazione, l’ufficio ha rilasciato dati sui vari componenti di tale cambiamento.

La mappa sopra mostra la migrazione domestica netta – il numero di americani che si sono trasferiti in una contea da qualche altra parte negli Stati Uniti meno il numero di persone che si sono trasferite da quella contea in un’altra giurisdizione degli Stati Uniti – adeguato dalla popolazione 2017 di ciascuna contea.

Le contee in blu avevano più persone che si trasferivano che in uscita, e le contee in rosso hanno subito una migrazione netta negativa.

Le contee suburbane nelle regioni meridionali e occidentali tendevano a vedere più persone che si trasferivano nelle contee del Midwest e del nordest. La maggior parte delle contee della Florida aveva migrazioni domestiche nette positive.

Ecco le 10 contee con popolazioni di almeno 10.000 con i maggiori aumenti della popolazione dalla migrazione domestica per 1.000 residenti.

Tre delle prime 10 contee sono in Florida e altre tre sono in Texas:

Sebbene molte contee meridionali abbiano avuto un forte aumento della popolazione da parte delle persone che si trasferiscono, la regione domina anche l’elenco delle 10 contee con i maggiori decrementi dalla migrazione domestica tra le contee con almeno 10.000 residenti:

Un recente rapporto dell’Ufficio del censimento sulla migrazione che ha esaminato una manciata di set di dati che coprono diversi aspetti di dove gli americani si stanno muovendo ha rafforzato la tendenza degli americani che si spostano a sud. Il rapporto afferma che nel 2018 circa 1,2 milioni di persone si sono trasferite al sud da una delle altre tre regioni degli Stati Uniti, mentre solo 714.000 si sono trasferiti dal sud, per un guadagno netto di circa 512.000.

Secondo quel rapporto, la Florida aveva la maggior parte delle persone che si trasferivano tra gli stati, con circa 566.000 persone che si trasferivano nello stato nel 2017. L’ufficio affermava che l’Empire State era la più grande fonte di nuovi floridiani, con circa 64.000 newyorkesi che si trasferivano nel Sunshine State in quell’anno.

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: