Le passerelle di Milano hanno messo “i puntini sulla pelle” , rendendo omaggio alla filiera italiana della moda e del lusso.Hanno dimostrato  come la pelle sia un materiale duttile, creativo e adatto anche alla stagione estiva (in questo caso la 2019) . Esempi : Fendi , con un soprabito leggerissimo e misto liscio e traforato .

 

 

 

Tod’s con il trench extra light decorato da frange in pelle che somigliano a piume vaporose .

 

 

 

Versace propone colori forti 

 

 

 

 

mentre Ferragamo pensa alla nappa classica per una gonna midi .

 

 

 

Chiudiamo il giro internazionale delle sfilate dedicate all’estivo 2019 con Parigi e la sua Paris Fashion Week , che conferma in modo deciso la pelle . Scelta da quasi tutte le griffe , la pelle è stata caratterizzante anche in estivo , stagione dove tradizionalmente se ne usa di meno . La decliniamo con alcuni esempi :

Alexander McQueen , Total Look Aggressive 

 

 

 

Nappa Totale per il completo dal colore Viola Gucci 

.

 

 

 

Concludendo con l’armatura artistica di Rick Owens .

 

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: